Carrello
(0 elementi) € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: € 0,00

Elisa Deroche alias Raymonde De Laroche

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Elisa Deroche alias Raymonde De Laroche

In sintesi: Frutto di una meticolosa ricerca su materiali d’epoca (documenti ufficiali, libri, riviste, quotidiani e cartoline illustrate), questo libro racconta la storia mai del tutto narrata di Elisa Deroche, la francese che con lo pseudonimo di Raymonde de Laroche conseguì nel 1910 – prima donna al mondo – il brevetto di pilota d’aeroplano.
Autore: Enrico Grassani
Sottotitolo: La presenza femminile negli anni pionieristici dell'aviazione
Formato: 17 x 24 cm. Cartonato
Casa editrice: Editoriale Delfino
ISBN: 978-88-97323-46-4
Edizione: 2015
Numero di pagine: 370
Sommario: Capitolo 1 – ELISA
Capitolo 2 - L’EUFORIA DELLA “BELLE EPOQUE”
Capitolo 3 - L’EMANCIPAZIONE FEMMINILE
Capitolo 4 - LO SPORT COME TERRENO PER L’EMANCIPAZIONE DELLA DONNA
Capitolo 5 - LA SPINTA VERSO IL CIELO
Capitolo 6 - L’ESORDIO DELLE DONNE NELLA SCALATA AL CIELO
Capitolo 7 - DONNE IN GARA SUGLI AEROSTATI
Capitolo 8 - L’AERO-CLUB FEMMINILE “STELLA”
Capitolo 9 - L’EVOLUZIONE TECNOLOGICA DELLE MACCHINE
Capitolo 10 - 1908 I PRIMI GRANDI PILOTI E LE
Capitolo 11 - LE PRIME DONNE PASSEGGERE DI AEROPLANI
Capitolo 12 - 1909 LA “BELLE EPOQUE” DELL’AVIAZIONE
Capitolo 13 - 1909-1910 L’ESORDIO DI RAYMONDE
Capitolo 14 - 1910 LA PRIMA AGGUERRITA PATTUGLIA
Capitolo 15 - 1910 LA PRESENZA FEMMINILE AI GRANDI
Capitolo 16 - 1911 L’ANNO DEI RAID SULLA DISTANZA
Capitolo 17 - 1912 L’AVVENTO DEGLI IDROPLANI
Capitolo 18 - 1913 IL RITORNO IN SCENA DI RAYMONDE
Capitolo 19 - L’ABBIGLIAMENTO DELLE DONNE VOLANTI
Capitolo 20 - 1914 L’ANNO DELLE COMPETIZIONI
Capitolo 21 - 1915-1918 LE AVIATRICI DURANTE LA PRIMA
Capitolo 22 - 1919 IL DIFFICOLTOSO RITORNO ALL’AVIAZIONE
Capitolo 23 - RAYMONDE DE LAROCHE, UN ANGELO CADUTO IN VOLO

Prezzo di listino: € 24,00

Special Price € 16,80

Disponibilità: Disponibile

Frutto di una meticolosa ricerca su materiali d’epoca ( documenti ufficiali, libri, riviste, quotidiani e cartoline illustrate ), questo libro racconta la storia mai del tutto narrata di Elisa Deroche, la francese che con lo pseudonimo di Raymonde de Laroche conseguì nel 1910 – prima donna al mondo – il brevetto di pilota d’aeroplano. Le sue vicende s’intrecciarono col periodo di massimo fulgore della Belle Epoque e con le rivendicazioni sociali del primo Femminismo. L’atmosfera elettrizzante di quegli anni pionieristici per l’aviazione, spinse molte donne a intraprendere dapprima l’avventura delle ascensioni in aerostato – con la creazione in Francia del primo aero-club femminile, denominato “Stella” - e in seguito quella di porsi alla guida dei primi aeroplani. Il dominio delle macchine volanti divenne per la donna un’occasione formidabile per dimostrare l’infondatezza delle discriminazioni di genere. Oltre a Raymonde de Laroche, diverse altre, tra cui Marie Marvingt, Hélène Dutrieu, Jeanne Herveu, Melli Beese, Hilda Hewlett, Lidia Zvereva, Bessica Raiche, Harriet Quimby, Ruth Law e Katherine Stinson – qui puntualmente ricordate con le loro imprese – costituirono la “prima generazione” di aviatrici. Donne che all’inizio del ‘900 seppero esprimere il proprio valore in un settore pregiudizialmente considerato appannaggio del genere maschile.

comments powered by Disqus

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.